La concimazione autunnale

concimazione

La concimazione autunnale

Buongiorno,

oggi parliamo di concimazione autunnale.

La concimazione autunnale è un’importante tecnica che ha lo scopo di nutrire il prato e le piante durante tutto il periodo autunnale e invernale.

Concimare in questo periodo serve a migliorare la fertilità del terreno, utilizzare dei composti a lenta scissione aiuta a prolungare l’effetto per parecchi mesi così alla ripresa vegetativa la pianta avrà nutrimento pronto da assimilare.

L’autunno è una stagione complessa dal punto di vista agrario!


La maggior parte delle colture arboree, fatta eccezione per quelle particolarmente tardive, sono in fase di post-raccolta, ma le piante devono comunque essere nutrite per avviarsi al meglio al riposo invernale.

In altri casi, come i cereali a paglia, la coltura è all’inizio del proprio ciclo, quindi la concimazione autunnale può essere considerata come attività a fini produttivi.

Ci sono due aspetti da non sottovalutare per quanto riguarda la concimazione autunnale: la prima è che nelle colture arboree vanno ad accumularsi delle sostanze di riserva necessarie per la prossima stagione primaverile. La seconda è che attraverso la concimazione autunnale è possibile reintegrare una parte degli elementi asportati dalle colture, dopo il raccolto.

Quali fertilizzanti utilizzare?
Noi consigliamo l’uso di fertilizzanti appartenenti alle seguenti categorie:


– Concimi minerali NPK o potassici
– Concimi organici, concimi organici azotati o NP
– Concimi organo-minerali, NPK o NK
– Ammendanti o concimi organici tipo letame purché ricchi di acidi umici
– Concimi NP o NPK con azoto a lenta cessione

Noi preferiamo utilizzare prodotti a base di concimi organici nei terreni impoveriti o molto ricchi di limo ed argilla. Nel caso di terreni poveri di potassio o con uno squilibrio fra potassio e magnesio, (eccesso di magnesio rispetto al potassio) si utilizza il solfato di potassio.
Qualora si voglia unire alla concimazione a base di potassio anche quella azotata si può utilizzare un concime NPK minerale od organo-minerale con matrice organica.

Related posts

giardino

Le diverse tipologie di giardino

Buongiorno, se stai pensando di rifare il tuo giardino per dargli un aspetto nuovo e originale e un po’ diverso dal solito, leggi fino in fondo questo post in quanto vedremo i vari tipi di giardino realizzabili e le loro caratteristiche, per aiutarti a scegliere il design che più...

Read More
pacciamatura

La pacciamatura

Buongiorno, oggi vi parleremo della pacciamatura. Cos’è la pacciamatura? La pacciamatura è una tecnica molto importante per il benessere del vostro orto, e vi permette di ricreare le stesse condizioni di crescita già presenti in natura. In che cosa consiste? La pacciamatura, concretamente, consiste nell’applicare un tessuto drenante contro...

Read More
sementi

Come preparare un terreno per la semina

Buongiorno, visto il periodo oggi vogliamo condividere con voi alcuni consigli su come preparare un terreno per la semina. Prima di buttare i semi del nostro nuovo prato bisogna preparare il terreno in modo che le nuove piantine possano svilupparsi al meglio e crescere rapidamente; è fondamentale che il...

Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.